Fotogramma di Starnuto tratto da Sebek, fotofilm di Disan Danilov e Cristina Boldrin

Maurizio Casagrande

Maurizio Casagrande è nato a Padova nel 1961, insegna a Este. Per le edizioni Il Ponte del Sale ha pubblicato In un gorgo di fedeltà (2006), volume di interviste a venti poeti italiani, la raccolta d’esordio Sofegòn carogna (2011) e la silloge Dàssea ’nare (2019). Del 2015 sono Pa' vèrghine ave e la plaquette Soto 'a nogara, ma fora stajòn; del 2018 In sènare, del 2020 Co 'a scùria. Ha curato le antologie In classe, con i poeti (2014) e, con Matteo Vercesi, Un altro Veneto. Poeti in dialetto fra Novecento e Duemila (2014). Collabora con le riviste «Letteratura e dialetti», «Il Ponte Rosso», «Verifiche», «Humanitas», «La Terrazza», «Il Convivio», «La Battana», «Ytali» e «Filigrane», di cui è redattore.