Addio a Mirco

Down

 

Sbucano all’improvviso
da un vicolo assolato,
da un androne di pizzeria,
dalla ressa di un bagnasciuga,

 

spaesati, a gruppetti di quattro
di sei di otto,
tenendosi per mano,
le lunepiene dei volti

 

glabri, rincagnati,
da cui spuntano occhietti
sottili come spilli
sempre rivolti all’accompagnatrice.

 

Rispondono a monosillabi
– sì no, no sì –
l’esistenza ridotta
a una semplice opzione.

 

Si inebriano per un gelato,
piangono per un nonnulla.
In realtà sono loro che dovrebbero
avere di noi compassione.

 

Sfoggiano zainetti multicolori,
berretti col frontalino
dove campeggia la scritta
di qualche università dell’Ohio.

Pasquale Di Palmo 2013 10 2

L’autore

Foto di Arcangelo Piai

Plaquette fuori commercio, realizzata in 200 esemplari numerati, riservata ai soci dell’Associazione.
Poesie di Pasquale Di Palmo
Disegni di Pablo Echaurren

“I disegni di Echaurren con il loro minimalismo straniante accompagnano in modo perfetto la solennità calma dei versi.”

Marco Molinari, «la Voce di Mantova», 5 giugno 2014

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Addio a Mirco”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *