-5%

Il prezzo originale era: €18.00.Il prezzo attuale è: €17.10.

Figure e figurazioni

Porta

 

Che c’è dietro la porta?
Non chiamare, non chiedere, nessuno ti risponde,
niente può aprirla,
né il grimaldello della curiosità
né la chiavetta della ragione
né il martello dell’impazienza.
Non parlare, non chiedere,
avvicinati, incolla l’orecchio:
non senti respirare?
Di là, dall’altra parte,
qualcuno come te si chiede:
che c’è dietro la porta?

Octavio Paz, Marie José Tramini Paz 2018 64 9788889615836 6 , ,

L’autore

Traduzione e cura di Stefano Strazzabosco
Testo spagnolo in appendice
“Gli assemblaggi e le scatole di Marie José sono oggetti tridimensionali tramutati dalla sua immaginazione e dalla sua sensibilità in concetti visivi, enigmi mentali portatori, a volte, di immagini bizzarre e inquietanti; altre volte, di percezioni ironiche. Più che cose da vedere, sono ali per viaggiare, vele per vagare e per divagare, specchi da attraversare.”

Octavio Paz

Figure e figurazioni è un dialogo profondo e intenso fra arte e poesia, l’unione di parole e immagini che nascono dall’ammirazione del grande poeta messicano per l’opera di Marie José Paz e dal suo desiderio di renderle omaggio.
A ciascuno dei collages di Marie José Paz è dedicata una poesia che ricrea il suo universo plastico. Lei, in cambio, ha costruito due opere a partire da intense poesie di Octavio Paz, e ha completato un’esperienza artistica pressoché senza precedenti.
Tutte le poesie sono inedite in italiano. È questo, dunque, l’ultimo lascito di uno dei più grandi poeti del XX secolo.”

Dal risvolto di copertina di Stefano Strazzabosco

“Apprezzo molto la qualità editoriale de Il Ponte del Sale nel cogliere opere straniere di rilievo, rendendole al pubblico italiano in una veste tipografica preziosa, così da sollecitare il lettore in un coinvolgimento esteso, oltre il testo stesso: la cura della carta, la bellezza delle riproduzioni interne, la scelta dei caratteri tipografici, il rigoroso e caldo affiancamento biografico e bibliografico, quasi sempre accompagnato da un tracciato trasversale di narrazione critica, rendono questi libri delle vere occasioni di incontro e conoscenza.”

Anna Maria Farabbi, blog «Cartesensibili», 28 maggio 2019

“Occorre rendere omaggio a una piccola quanto preziosa casa editrice, Il Ponte del sale, espressione dell’Associazione per la poesia di Rovigo: i suoi libri si distinguono per la bellezza della carta e l’eleganza grafica non meno che per la felicità e la rarità delle scelte. Tra le pubblicazioni dell’anno scorso ho ricevuto un incantevole libretto del premio Nobel Octavio Paz (1914-1998), fatto di poesie come ispirate ecfrasi dei collages della giovane moglie, Marie José, che sono riprodotti a colori a fronte dei versi: poetiche associazioni e corrispondenze di oggetti apparentemente eterogenei nelle quali «il gioco redime il lavoro e il lavoro conferisce dignità al gioco»”. 

Mario Andrea Rigoni, «La Lettura-Corriere della Sera», 18 agosto 2019

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Figure e figurazioni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *