-5%

Il prezzo originale era: €13.00.Il prezzo attuale è: €12.35.

La regina di Ica

Ritornerò ai miei denti aguzzi,
alla criniera d’oro.
Riprenderò le piume lucenti
e le mie squame.

Lascerò il fruscío della mia anima
sull’erba piegata a ponente.
Liberata dal mio cadavere
e con il cuore leggero
come un foglio di carta bruciata.

Esaurito

Daniela Raimondi 2012 88 9788889615454 28

L’autore

Premio Mario Luzi 2013
Prefazione di Anna Maria Farabbi

“Daniela Raimondi con violenza ci scaraventa a picco dentro il pozzo oscuro del tempo, in una vertigine lirica dove la tragedia della perdita, della solitudine, della necessità diventa il nostro rosario di viaggio.”

Dalla Prefazione di Anna Maria Farabbi

“Un libro fatto di corpi: corpi femminili violati, sezionati fino al sangue la saliva e le ossa, imbalsamati come quello della regina peruviana, torturati dagli aguzzini delle dittature, dilaniati dalle guerre, dagli incidenti (Frida Khalo); dai suicidi (Silvia Plath), dalle malattie (la madre). Eppure tutti corpi sopravvissuti nella memoria, figure di riferimento e per questo consegnate alla narrazione, persone di carne cui è concesso ancora il respiro, l’afflato partecipe anche se desolato.”

Alessandra Pacelli, «il Mattino di Napoli», 17 giugno 2013

“Di sicuro si è davanti ad una poesia impregnata di una letterarietà vivissima ma capace di dare voce anche alla visio e alla bios dell’autrice. Diversi i casi in cui emerge una verosimiglianza che non è per nulla plastica ma più che mai viva. Concludiamo proprio con alcuni versi centrali (vv. 10-3) di Le stanze segrete di Frida (pp. 26-7) dal forte valore evocativo: «Ci sono biglietti dell’autobus, / il ventaglio, il rossetto, / le piccole mani di Pablo, / un testo di Trotskij e parole d’amore».”

Paolo Rigo, blog «Patria Letteratura», 31 luglio 2013

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La regina di Ica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *