-5%

Il prezzo originale era: €16.00.Il prezzo attuale è: €15.20.

nella tazza di fronte o Ciò che sulla terra c’è

vater, mutter

 

– entseelte leiber, baum
stämmen gleich: liegen sie
in der erinnerung, vater

 

mutter: entfernter von
einander denn je, so nah
wie nie: Wer ist verlo

 

rener? als das fleisch die
paar knochen –: O ge
strandetes holz –!, was

 

noch bleibt, im kopf, die
sem kopf, im – –

 

110316

 

padre, madre

 

– corpi inanimati, simili a
tronchi d’albero: giacciono
nella memoria, padre

 

madre: più lontani l’u
no dall’altra che mai, vicini
come non mai: chi è più sper

 

duto? della carne di
quel paio di ossa –: Oh le
gna arenata –!, ciò che

 

ancora rimane, nella testa, que
sta testa, nella – –

 

110316

Josef Oberhollenzer 2021 128 9791280446060 55 ,

L’autore

Prefazione di Roberta Dapunt
Traduzione dal tedesco di Werner Menapace

“Josef Oberhollenzer è per me il poeta. Colui che qui e ora, in carne ed ossa mi si presenta senza dubbio tale. […] Tutto nella sua scrittura, è talmente rivolto alla riflessione, dettata dal considerare pensando e ripensando con attenzione e scrupolo, da far dimenticare a volte l’esposizione narrativa. Ogni frase segnata sulla carta da questo scrittore è necessaria al poeta in quanto costituisce innanzitutto occasione di poesia. Parabola era il termine che presso i Greci e i Latini voleva dire confrontare, dunque comparazione. Ecco, a questo primo significato della parola ‘parabola’ vorrei affidare l’opera letteraria di Josef.”

Dalla Prefazione di Roberta Dapunt

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “nella tazza di fronte o Ciò che sulla terra c’è”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *